NUOVE ATTIVITÀ: SEMPRE
PIÙ NETWORK MARKETING

network_marketingLa crisi economica è effettivamente finita, ma ci sono ancora molte persone in cerca di lavoro, o almeno di avere un’entrata mensile al pari dei loro desideri. Un’opportunità per tutti coloro che hanno questo tipo di problema oggi è il network marketing, un modo già collaudato di fare vendita diretta.

Non per tutti
Il primo elemento che caratterizza il network marketing è quello di non essere un tipo di attività adatta a chiunque. Certo, tutti possono cominciare ad avviare questo tipo di vendita, ma sicuramente per avere un certo successo è necessario impegnarsi in modo serio, ma anche avere alcune doti da venditore. Come per qualsiasi altro tipo di attività commerciale infatti, per vendere occorre essere in grado di rapportarsi con le altre persone in modo positivo e costruttivo. Aiuta sicuramente avere una buona parlantina, saper capire gli altri sin dal primo sguardo, avere buone capacità d comunicazione. Certo, queste cose si apprendono con una buona formazione, che molte aziende che propongono il network marketing offrono ai loro clienti. Vero è però che possedere queste doti “naturalmente” permette di partire decisamente avvantaggiati.

Come si comincia
Le proposte di network marketing in Italia sono numerose, ma non quanto si può pensare. Per cominciare basta scegliere un’azienda, come ad esempio essens italia mlm, che commercializza integratori alimentari, prodotti per l’igiene della persona e profumi, presenti sul un ricco catalogo online. Dopo aver aperto un account sul sito dell’azienda è subito possibile acquistare i primi prodotti, per testarne la qualità. Non esiste l’obbligo di acquistare dei “kit d’ingresso”, o di fare acquisti di un dato importo: si può comprare tutto ciò che si desidera, anche solo un singolo flacone di shampoo, per rendere l’idea. Se si ritiene che i prodotti siano validi, si può cominciare a proporli ad amici e parenti. Le vendite dirette di questo genere generano automaticamente guadagno, in quanto l’azienda riconosce una provvigione pari al 28% della spesa effettuata dai singoli clienti.

Ampliare il network
Oltre a guadagnare con le vendite il network marketing, detto anche multi level marketing, consente di guadagnare anche dalla propria rete di vendite. In altre parole è possibile invitare altre persone a vendere i prodotti della stessa azienda, con le medesime modalità utilizzate dal primo venditore. L’azienda riconosce a ogni promoter l’1% del fatturato di ogni cliente che comincia a sua volta a commercializzare i prodotti. E così via a creare una lunga catena di clienti/venditori, ognuno dei quali gode dei medesimi privilegi. Più lunga è la catena e maggiori sono i guadagni mensili; inoltre alcune aziende offrono anche incentivi ulteriori, come ad esempio premi in oggetti o denaro una volta raggiunta una data quota di vendite, o anche la possibilità di sfruttare un’auto aziendale. Per ottenere questi livelli di bonus è ovviamente necessario impegnarsi a fondo, proprio come avviene in un lavoro tradizionale. Il bello di questo tipo di attività è che chiunque la può avviare, senza dover investire nulla. Allo stesso modo, se si decide di smettere lo si può fare quando lo si desidera.

 

Pubblicato in: Economia

Condividi questo articolo

Articoli recenti