ESODO: SIMONE CRISTICCHI
RIEVOCA A VALMADRERA
IL DRAMMA DELLE FOIBE

VALMADRERA – Quarto appuntamento per la Prima rassegna teatrale Città di Valmadrera, organizzata dalla Parrocchia S. Antonio ab. con il patrocinio del Comune. Domenica 27 alle 21 sarà a Valmadrera, al Cinema teatro Artesfera, il noto cantautore Simone Cristicchi con lo spettacolo Esodo.

Si rievoca il dramma delle foibe e dell’esodo istriano avvenuto alla fine della seconda guerra mondiale quando quei territori furono occupati dall’esercito popolare di liberazione della Jugoslavia del maresciallo Tito e quindi annessi alla Jugoslavia. La messinscena trae spunto dalla vicenda storica contenuta nello spettacolo teatrale Magazzino18, dove erano conservati i ben confiscati agli esuli italiani. Passando con disinvoltura dalla recitazione al canto il protagonista vuole arrivare all’anima del pubblico restituendo valore e dignità alle vicende di ogni singolo individuo. Lo spettacolo è una garanzia per lo spessore del tema, le musiche e la voce del cantautore.

Il costo del biglietto è 18 euro, più 2 di prevendita. Si possono acquistare sul sito Ideainpiù, l’agenzia a cui si deve l’organizzazione dell’intera rassegna, oppure alla segreteria parrocchiale nei seguenti giorni/orari: lunedì e martedì dalle 9 alle 12,30 dalle 17,30 alle 18,30 – il giovedì e venerdì dalle 9 alle 12.

 

Pubblicato in: Cultura, Valmadrera Tags: , , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati