RESPINTA DAL RIESAME L’ISTANZA
DELL’EX TITOLARE TIPES PANZERI.
SEMPRE SEQUESTRATI 2,7 MILIONI

LECCO – Respinta dal Tribunale del Riesame l’istanza di dissequestro dei 2 milioni e 700mila euro nei confronti dell’imprenditore Angelo Panzeri.

I legali dell’ex titolare della Tipes Andrea Artusi e Paolo Faini si erano infatti opposti al provvedimento firmato dal PM Paolo Del Grosso, puntando sulla distinzione nei ruoli tra quello in azienda e quello personale dello stesso Panzeri.

Adesso la controversia potrebbe approdare alla Corte di  Cassazione.

Pubblicato in: Nera Tags: ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati