CONTROLLATI DAI CARABINIERI,
FUGGONO E ABBANDONANO
UN “SUPERMARKET” DELLA DROGA

ANNONE BRIANZA – Giovedì mattina i Carabinieri della Stazione di Oggiono erano impegnati in attività di controllo del territorio per la prevenzione e il contrasto allo spaccio di stupefacenti; nell’occasione hanno intercettato, in prossimità di un’area boschiva nel comune di Annone Brianza, due giovani che “alla vista dei militari si sono dati a precipitosa fuga nella boscaglia, facendo perdere le proprie tracce”.

I due si sono disfatti di un panetto del peso di , materiale vario per la confezione delle dosi, un machete, nonché la somma in contanti di 1.700 euro in biglietti di vario taglio, somma ritenuta provento dello spaccio.

Tutto il materiale recuperato è stato sequestrato. Sono tuttora in corso attività investigative per l’identificazione dei due fuggitivi.

Pubblicato in: Oggiono, Pescate, Annone, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati