LADRO DI BICICLETTE
PIZZICATO E ARRESTATO
DAI CARABINIERI A CALOLZIO

CALOLZIOCORTE –  Ruba una bicicletta e non gli basta. Brandisce un bastone contro la vittima che lo ha raggiunto.
È successo sabato scorso ma ne danno notizia oggi i carabinieri della stazione locale intervenuti. È finito così in manette B. A., classe 1996, gambiano, irregolare sul territorio nazionale, arrestato con l’accusa di rapina aggravata.

 

I carabinieri stavano pattugliando la zona lacustre del parco Adda di Calolziocorte, quando sono interventi a bloccare il giovane che stava brandendo un bastone verso un cittadino del Burkina Faso, operaio e residente in provincia di Lecco, al quale poco prima al poveretto era stata rubata la bicicletta, in un supermercato.

L’arrestato è stato tradotto alla Casa Circondariale di Lecco a disposizione della Procura della Repubblica. Sabato, il Giudice ha convalidato l’arresto, applicando la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Lecco.

Pubblicato in: Calolziocorte, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati